Warning: Creating default object from empty value in /home/customer/www/reteiter.it/public_html/wp-content/plugins/gaviasframework/redux/redux-framework/inc/class.redux_filesystem.php on line 29
LA CASA DEL RIONE SANITA’. Racconti di orgoglio e giustizia sociale – Associazione Reteiter

LA CASA DEL RIONE SANITA’. Racconti di orgoglio e giustizia sociale

AVVISO PUBBLICO

“Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici 2018”

Associazione Napoli Invita (capofila), LESS ONLUS Impresa Sociale, Associazione Italiana di Storia Orale -AISO

OBIETTIVO GENERALE: è creata una CASA DELLA MEMORIA: luogo fisico e virtuale di raccolta/documentazione/diffusione/accoglienza e proposta per un turismo sostenibile e responsabile di memoria storia locale, per mezzo di laboratori di produzione guidati da esperti e ispirati da buone prassi di esperienze giovanili consolidate nel Sud

OBIETTIVI SPECIFICI

Organizzazione di un centro di raccolta della memoria della comunità, con SEDE FISICA NEL BENE PUBBLICO CHE SARA’APPOSITAMENTE ADEGUATO e in ambiente virtuale NEL SITO APPOSITAMENTE SVILUPPATO

Sviluppo di 5 laboratori disciplinari di produzione di materiali originali di memoria e narrazione del territorio

Ciascuno dei prodotti è sviluppato sui criteri diversità di genere/ diversità culturale

Nella costruzione della “Casa” si ricercano e si coinvolgono (come modelli, buone prassi, occasioni di apprendimento) ALMENO cinque esperienze giovanili analoghe di “narrazione di comunità” da parte di giovani che vivono in zone simili ZONE DI CONFINE, in cui il capitale territoriale, la dignità, i diritti sono minacciati dalla cultura delle mafie.

LABORATORI attivati

  1. STORIA ORALE. La storia orale è una metodologia di raccolta, interpretazione e valorizzazione di narrazioni autobiografiche. Il laboratorio ha obiettivi propri di questa metodologia di ricerca/azione
  2. COMUNICAZIONE MEDIATA Focalizzato sul rapporto tra tecno-cultura e narrazione e tra memoria storica e nuove forme del narrare, il laboratorio esplora tecniche e linguaggi della comunicazione su supporti diversi: stampa, internet/tablet/I-phone e smart-phone, social media
  3. STORYTELLING DIGITALE. Il Digital Story Telling unisce la tradizione del racconto all’uso delle nuove tecnologie
  4. GEOSTORIA. Pratica conoscitiva di interpretazione e narrazione del paesaggio, inteso come bene comune
  5. MARKETING TERRITORIALE. Esplorazione del contributo che le tecniche   di narrazione apportano al Marketing Territoriale

FUNZIONE DI RETE ITER: Monitoraggio, Valutazione, Piano di Sostenibilità

shares